05 Giugno 2017

Abolizione della maggior tutela: slitta nel 2019

Il servizio di Maggior Tutela è destinato a scomparire. Famiglie e piccole imprese dovranno scegliere per forza un fornitore di energia elettrica del mercato libero. Ma da quando si dovrà operare per forzatale passaggio? Per ora la domanda non ha una risposta.

Il decreto prevedeva la cessazione della Maggior Tutela a partire dal 1° gennaio 2018 e rimandava all’emanazione di un decreto ministeriale le modalità con cui assegnare un fornitore ai consumatori che non avessero fatto una scelta nei tempi stabiliti.

Visti i tempi lunghi di approvazione del decreto, il Governo e la maggioranza hanno trovato un accordo per modificare quanto approvato alla Camera. L’intenzione è di far slittare l’abolizione della Maggior Tutela al 1° gennaio del 2019.

Le aziende o i privati attualmente forniti ancora in regime di Maggior Tutela, possono chiedere consulenza agli esperti di zona del C.En.P.I. (Le sedi) per avere maggiori informazioni e evitando eventuali possibili aumenti del mercato attraverso l’adesione al consorzio.

 Servizi per Privati

Tanti vantaggi per la tua attività. Un unico referente per far crescere il risparmio.

Il consorzio rappresenta gli interessi della piccola impresa artigiana, ma anche di tutti coloro che intendono avere un referente qualificato, indipendente e, soprattutto, che sta dalla aprte dei propri clienti, perchè per statuto ne tutela i diritti..... Leggi tutto

TUTTO PER I PRIVATI
 

 Servizi per Aziende

Tanti vantaggi per la tua attività. Un unico referente per far crescere il risparmio.

Il consorzio rappresenta gli interessi della piccola impresa artigiana, ma anche di tutti coloro che intendono avere un referente qualificato, indipendente e, soprattutto, che sta dalla aprte dei propri clienti, perchè per statuto ne tutela i diritti..... Leggi tutto

TUTTO PER LE AZIENDE